giovedì 24 marzo 2011

Intervista a Letizia Barbieri

Cari amici, eccoci per un nuovo appuntamento con "L'intervista". Quest'oggi vi propongo di conoscere meglio una delle creative più attive del web: sto parlando della nostra amica Letizia Barbieri.

Letizia è una persona molto gentile e disponibile, per cui quando le ho proposto di fare questa intervista per "Voglio Creare" ne è stata molto contenta.



Iniziamo subito con qualcosa che ti riguarda molto da vicino: te stessa, descriviti.
"Il colore,la materia,l'accostamento dei vari colori e materiali contribuiscono a creare sempre
oggetti unici e originali dallo stile inconfondibile". Questa frase, riportata nel certificato di
garanzia delle Tele Home Design che realizzo per una nota Azienda Italiana di Complementi d'Arredo 
penso che mi rappresenti a pieno. La cartella colori della mia personalità è caratterizzata da
colori forti ma nello stesso tempo delicati, il mio colore preferito è il FUCSIA, e direi che la
descrizione di chi ama questo colore sembra descrivere perfettamente la mia persona.
"FUCSIA: Si potrebbe definire il "tipo fucsia" come una persona che contiene in sé due opposti modi
d'essere: passionalità e freddezza, estroversione ed introversione, dolcezza ed aggressività.
Combina, cioè, un particolare cocktail di elementi di spiritualità e sensualità, di brillante attivismo (talvolta super-efficientista) e di pigra tendenza alla contemplazione. Tecnologia e poesia,  insomma. Si tratta, comunque, di una fusione ora armonica ed appagante, ora conflittuale e lacerante; ma sempre costruttiva e carica di un sostanziale ottimismo unito ad un pizzico di raffinata sensualità."



1) Dalla descrizione del tuo colore preferito sembrerebbe che tu sia una donna dalla personalità
molto complessa. Questo mi fa pensare che la tua passione per la creatività sia una parte
intrinseca della tua personalità, ma è sempre stato così?
Il colore e gli strumenti di pittura mi affascinano da sempre!! Uso colori e pennelli da sempre,
fin da quando ero bambina, poi un più grande ho cominciato a sperimentare tecniche di decorazione e
di hobby creativi, dai sassi dipinti, alla pasta al sale. La mia passione creativa è sicuramente esistita da sempre ma ovviamente con il tempo si è sviluppata e perfezionata.



2)Hai fatto degli studi particolari per coltivare questa tua inclinazione o la formazione è
arrivata sul campo?
Ho frequentato una scuola per Stilista e Modellista con specializzazione grafica e poi ho
proseguito nel settore Abbigliamento. Ho cominciato proprio in questo settore ad avere
un'attenzione particolare per il colore, elemento fondamentale nella Moda. Ho lavorato in diversi
studi stilistici approfondendo le mie conoscenze sulla decorazione del tessuto, utilizzata per la
realizzazione di stampe di tessuti, jeans e TShirt. Poi ho proseguito approfondendo altre tecniche sia di Belle Arti che di Decorazione.



3)Di tutte le tecniche di cui parli sempre qual'è la tua o tue preferite?
Mi affascina tutto quello che ha a che fare con il Colore, sia in termine di accostamenti ma
sopratutto come prodotto. L'impasto, la viscosità, la trasparenza, la materia, il pigmento, le
differenti nature chimiche mi creano un'emozione unica. Mi piace sperimentare nuove applicazioni,
giocare con volumi e materiali diversi. Adoro dipingere tele, il mio stile contemporaneo mi permette di giocare con resine e tipologie di colori diversi.


4)Sappiamo che collabori con alcune case produttrici di prodotti per Belle Arti e Arti Applicate,
puoi spiegarci in cosa consiste? 
Le collaborazioni sono differenti in funzione delle esigenze di ogni singola Azienda. Mi occupo di
selezione/formazione Dimostratrici, Corsi di formazione per operatori del settore in Italia e
all'estero, Studio e sviluppo di idee e progetti, Pubblicazioni su riviste, Fiere, pubbliche
relazioni con riviste e portali web di creatività. La parte che preferisco è lo studio di nuovi
prodotti e la sperimentazione di nuove tecniche di applicazione, come nel caso del Decoglass Volume
prodotto dall'Azienda  Ferrario Spa. Un prodotto che ho visto nascere e di cui ho studiato le varie
tecniche di applicazione: dal tessuto al vetro, dalla  decorazione di tele alle applicazioni murali.

 

5)Dunque, dalla collaborazione con queste Aziende nasce la tua collaborazione anche con diversi
siti, forum, blog e associazioni specifici per Belle Arti, Decorazione e Arti Applicate; riesci a
gestire tutto da sola o hai qualche collaboratore/trice?
In questo caso svolgo il lavoro in maniera autonoma, poi capita in qualche occasione di lavorare
con altre persone, come le mie colleghe di Creative Group  (Marcella Bosio, Simonetta Giussani,
Marina Forte, Stefania Calcagnini, Manuela Bedogni).


Insieme abbiamo partecipato alla Fiera Hobby Show di Roma 2010, con uno stand solo di corsi,
sponsorizzando l'azienda Maimeri Spa.
Mi piace molto relazionarmi con gli utenti che partecipano a forum e blog, mi piace condividere e
approfondire esperienze creative. Grazie a questi nuovi canali di comunicazione, ho avuto modo di
conoscere persone meravigliose e di instaurare oltre a collaborazioni lavorative anche dei
bellissimi rapporti di amicizia. E'una gioia infinita poi, uscire dal virtuale e incontrarsi di
persona e questo accade durante gli eventi come fiere o corsi.



Per rimanere sempre in costante contatto con i miei utenti e offrire loro aggiornamenti sul
settore, realizzo una  Newsletter mensile di informazione su Eventi, Prodotti, Tecniche, Progetti
Creativi, Tutorial, Pubblicazioni su Riviste e Siti Web Specializzati nel settore Belle Arti, Hobby
e Decorazione. E' gratuita, per chi volesse riceverla può scrivere a:  letizia.barbieri@gmail.com



6)Puoi farci qualche esempio di altre collaborazioni? 
 Il mio lavoro si suddivide in due principali attività: la collaborazione con aziende per il settore
Belle Arti, Hobby e Arti Applicate  e l'attività di Artista/Progettista di complementi d'arredo. La
collaborazione come Designer si estende nel campo dell'arredamento, dal 2008 collaboro come
progettista e consulente creativa con un'Azienda Leader del Settore. In particolar modo, realizzo
Progetti Master di complementi d'arredo che verranno riprodotti in serie limitata con certificato
di garanzia e storia dell'artista ideatore del progetto. Questo mi permette di lavorare a stretto
contatto con Architetti  e Interior Designer, offrendomi sempre nuovi stimoli per creare prodotti
di alto design italiano. Collaboro come autrice con numerose pubblicazioni creative, con le
maggiori riviste di decorazione/arredamento, tra cui Laboratorio di Decoupage, Idee Decoupage e Decorazione, Cose di Casa.

 

7) Da come ne parli si capisce che è un lavoro che ti dà grandi soddisfazioni, ma riesci a
conciliarlo con il privato?
Il mio lavoro concilia anche con la mia passione. E'stimolate sotto tanti punti di vista. Ti sprona
ad essere sempre aggiornato sulle novità del settore Creativo ma anche di settori differenti, come
la Moda e l'Arredamento. Oltre a svolgerlo con passione mi diverte molto e mi gratifica.



8)Sai, ormai sono tante le donne, ed anche gli uomini, che vorrebbero seguire la strada della
creatività a tempo pieno, cosa consiglieresti loro?
Ci sono tanti lati di questo genere di lavoro che si possono sviluppare, in funzione dei propri
obiettivi e delle esigenze personali. In ogni modo la cosa più importante è la competenza, la
professionalità e l'originalità di idee. Studiare, frequentare corsi, approfondire tecniche,
prodotti e metodi lavorativi. E'necessario investire e specializzarsi in un settore (bigiotteria,
modellazione di paste, pittura ..) e sviluppare idee proprie ed un proprio stile personale. Questo
tipo di lavoro, assorbe molto tempo e non sempre lascia tanto spazio per una famiglia, per cui consiglio di fare un'attenta valutazione prima di lasciare vecchi lavori per intraprendere una strada in questo campo.




9) Programmi futuri?
E' iniziato lo scorso anno il Letizia Barbieri Tour, un tour itinerante di Corsi Professionali di
Creatività e decorazione, che tocca diversi Punti vendita in diverse città italiane e straniere.
Prosegue anche quest'anno ampliando le tappe nelle città italiane (Treviso, Brescia, Milano,
Bologna, Firenze, Roma, Caserta, Lecce, Catania, Messina)


e sopratutto nei paesi esteri, in particolar modo Ucraina, Russia, Bulgaria.Inoltre ho già in programma una serie di corsi e dimostrazioni da effettuare per conto di Maimeri spa,
per il lancio e la promozione della nuova Gamma di Colori a Olio che ha proposto in anteprima
alla recente fiera di Francoforte Paperworld 2011.
Anche in questo caso l'esperienza è stimolante perchè si tratta di utilizzare e proporre Colori a Olio di nuova generazione, alcuni luminosi e di viva trasparenza, altri caratterizzati da impasti e tonalità particolari.


Proprio in questi giorni mi è stato proposto di realizzare per conto di un'azienda che produce 
materiali plastici, dei progetti interpretando la Plastica come nuova forma d'arte. Le opere
saranno esposte in una importante galleria di Milano. Sono entusiasta, questa nuova proposta mi
affascina molto.
Mi sto muovendo anche nel settore dell'arredamento, sono infatti in fase di progettazione dello
stand per la Fiera del Mobile, alla quale parteciperò grazie ad un concorso per nuovi Artisti Emergenti.


Come vedi gli impegni sono molteplici e differenti tra loro , ma stimolati e carichi di energia.


10)Se qualcuno volesse parlare con te o chiederti qualche informazione come ti puo' contattare?Ecco i miei contatti:
*Mail: letizia.barbieri@gmail.com
*Blog: http://letiziabarbieri.blogspot.com/
*Facebook Pagina: http://www.facebook.com/letizia.barbieri
*Facebook Gruppo: http://www.facebook.com/letizia.barbieri#!/group.php?gid=115866751515
*Facebook Pagina Fans:
http://www.facebook.com/letizia.barbieri#!/pages/Letizia-Barbieri/144973994967
*YouTube Channel: http://www.youtube.com/user/aisha41032
Voglio ricordare che sono a disposizione di tutti per qualsiasi informazione o suggerimento, per
cui se volete contattarmi non esitate a scrivermi.

Purtroppo la nostra chiacchierata,per il momento, è finita. Ma io invito Letizia a tornare in qualsiasi momento voglia farci partecipi delle sue creazioni e novità, perchè un vulcano come lei sta di sicuro preparandosi a darci  tante nuove emozioni creative. Per il momento posso solo ringraziarla per il tempo che ci ha dedicato.