lunedì 10 febbraio 2014

"Cassette di legno trasformate in mini libreria" di Elena Migliaccio

Per la rubrica del "Riciclo creativo" propongo un progetto facile ma di grande utilità, si tratta di trasformare delle cassette di legno, normalmente utilizzate per contenere frutta o verdura, in una mini libreria.


Occorrono davvero pochi prodotti:

Iniziare pulendo bene le cassette di legno e poi passare la carta vetrata su tutta la superficie, dentro e fuori. Dare una mano abbondante di fondo gesso e se ci sono parti ruvide con scheggioline che si potrebbero staccare ripetere l'operazione.

Dare una mano di colore acrilico marrone e se necessario ripetere. Una volta asciugato il colore passare la candela in tutti i punti dove si vuole far intravedere il colore marrone, come se ci fossero delle scrostature di colore, come ad esempio sui bordi o dove si presentano nodi del legno o buchi.

 Questa operazione darà alle cassette un'aria vissuta e allo stesso tempo chic. Dare ora una mano di colore acrilico bianco e ripetere l'operazione se il bianco dovesse risultare poco coprente. Appena il colore è asciugato dare una bella scartavetrata a tutta la cassetta sia dentro che fuori.

 Vi accorgerete man mano che le parti su cui è stata passata la cera della candela, perdono il colore bianco per far intravedere il marrone che c'è sotto. Ora è giunto il momento di comporre la mini libreria. Io la chiamo mini perchè è composta di due soli elementi ma ho intenzione di aggiungerne altri in seguito. La tecnica è una libera interpretazione della più famosa tecnica Shabby Chic